Come preparare un curry thailandese molto piccante senza perdere il dolce sapore di cocco (provato decine di volte ma qualcosa uccide la noce di cocco)

Fare piatti speziati non significa solo buttare la salsa piccante sul cibo. Ci sono molti tipi di spezie e diverse cucine piccanti. Nella cucina cinese, il cibo di Sichuan tende ad essere speziato con olio di peperoncino e peperoni del Sichuan. La cucina giapponese ha condimenti piccanti come wasabi e shichimi, che è una combinazione di sette spezie tra cui peperoncini rossi piccanti. Alcuni piatti tailandesi usano anche molti peperoncini. La cucina dell’India del Sud tende ad essere più piccante del Nord dell’India con un sacco di peperoncini rossi e polvere di peperoncino essiccato. I piatti cajun e creoli utilizzano miscele di spezie con peperoni di cayenna, paprika e Cile, mentre il cibo giamaicano utilizza peperoni scottati al vapore. La cucina messicana si serve di peperoncini piccanti come habanero e jalapeno.

Se hai intenzione di cucinare cibi piccanti, ci sono alcune spezie e condimenti che dovresti assolutamente avere nella tua dispensa.

* ** Allspice ** è coltivato in Giamaica. Il suo aroma e gusto è caldo e dolce. La gente a volte pensa erroneamente che sia una combinazione di spezie perché è simile alla combinazione di cannella, chiodi di garofano e noce moscata. Il pimento è usato nella cucina dei Caraibi e nella cottura.

* ** I peperoni del Cile ** sono disponibili in un’ampia varietà di livelli di calore, dai peperoni dolci ai jalapenos, ai peperoni intensamente caldi di habanero e scotch bonnet.

* ** Peperoncino rosso schiacciato **, noto anche come fiocchi di peperoncino rosso o scaglie di peperoncino rosso, è composto da una varietà di peperoni rossi come ancho, campana e pepe di Caienna. Potresti conoscere questa spezia dalle bottiglie degli shaker sui tavoli di ristoranti italiani e pizzerie. Tuttavia, l’origine dei fiocchi di pepe rosso è l’India. Mentre i peperoncini freschi hanno calore diretto e dolcezza, il peperoncino secco è più corposo e affumicato. E caldo!

* ** Il curry in polvere ** è una miscela di spezie tra cui cumino, coriandolo, curcuma, fieno greco e molti altri. Ci sono una varietà di polveri al curry che si differenziano per il loro sapore e coprono un’ampia gamma di calore, da lieve a caldo. Il curry in polvere è utilizzato in cucina indiana, thailandese e giamaicana.

* ** Il Cile in polvere **, utilizzato nelle ricette messicana e latina, è anche una miscela di spezie. Contiene una varietà di peperoni, aglio, cumino e origano e può anche avere diversi livelli di calore a seconda della miscela.

* ** Lo zenzero ** è utilizzato nella cucina asiatica e nella cottura. È caldo e piccante. Non si può pensare allo zenzero come una spezia piccante, ma troppo può bruciare.

* ** Harissa ** è una salsa piccante popolare usata in Tunisia. Di solito è fatto da peperoncini rossi piccanti con olio d’oliva, aglio, cumino e coriandolo.

* ** La salsa piccante **, nota anche come salsa chili o salsa al peperoncino, si riferisce a qualsiasi condimento salsa piccante a base di peperoncino e altri ingredienti. Negli Stati Uniti, le salse piccanti sono in genere a base di peperoncino, aceto e sale. Le varietà di peperoni che vengono utilizzati spesso sono il caienna, il chipotle, il habanero e il jalapeno.

* ** La salsa piccante Sriracha ** è una salsa tradizionale thailandese fatta principalmente di peperoncini macinati, aglio, aceto, zucchero e sale. La Sriracha viene spesso chiamata “salsa al gallo” dopo l’etichetta del marchio statunitense più venduto. Puoi imparare a crearne uno tuo in questo video.

* ** Wasabi ** è un condimento caldo principalmente consumato con sushi e altri piatti asiatici. È una varietà verde di rafano giapponese. Puoi comprare wasabi in polvere, pasta e salsa.

Ho seguito un corso di cucina thailandese a Bangkok e l’unica cosa che è fondamentale per mantenere la dolce cremosità della noce di cocco è di NON far bollire mai troppo il latte di cocco. Se lo fai, si dividerà e ti lascerà con un pasticcio acquoso. Il curry deve essere cotto appena prima del consumo e guardarlo in modo da rimuoverlo dal fuoco e servire proprio come le verdure si ammorbidiscono e il latte rimane cremoso. Ecco perché prima prepari la carne nelle spezie, così …

Ciò richiede una strategia multi-polo.

In primo luogo , friggere la pasta di curry in crema di cocco che si riscalda fino a quando non diventa trasparente.

In secondo luogo , riservare una piccola quantità di crema di cocco da aggiungere alla fine, in modo da aggiungere la crema che non è stata riscaldata.

Terzo , finisci il piatto a tavola con un po ‘di crema al cocco.

In quarto luogo , se vuoi davvero diventare serio, tostare leggermente la carne di cocco e infondere la crema al cocco riscaldandola e versandola sul cocco tostato e lasciandola riposare per una notte. Usa la crema di cocco infusa nei passaggi due e tre sopra.

L’utente Quora è corretto aggiungere più latte di cocco (preferibilmente con un sacco di grasso) verso la fine. Ma la realtà è che le spezie annulleranno la dolcezza dolce del cocco, aggiungeranno lo zucchero di canna o le cipolle carmelizzate per compensare.

Secondo la mia esperienza, tutto dipende dai peperoni: quanti sono usati e di che tipo. Il negozio comprò pasta di curry non è affatto piccante per me quindi ho dovuto improvvisare.

Ora, puoi prendere il tempo per fare la tua pasta di curry in cui la quantità di spezie dipende dal numero di peperoncini thailandesi utilizzati.

Lieve (5 chili)

Medio (10 chili)

Medio caldo (15 chili)

Caldo (20 chili)

O ho una ricetta che richiede jalapeños tritati, che non ha diminuito la dolcezza o alterato il gusto. Non abbastanza caldo per te? Prova il habanero tritato. Solo un avvertimento però – vorresti indossare i guanti quando taglierai quei piccoli.

Faccio spesso Thai Curry perché è semplice e richiede solo pochi ingredienti. Come con qualsiasi piatto, dovresti avere aromi equilibrati per andare con qualsiasi quantità di calore che ti piace.

Quello che faccio è questo:

Prima di tutto, taglio la carne e la condisco con sale e pepe. Poi ho julienne delle cipolle e taglio qualsiasi verdura che sto usando in pezzi di dimensioni morso. Oltre alle cipolle e talvolta ai piselli, uso solo un vegetale. Il Thai Curry non è spezzatino, non sovraccaricarlo di verdure. Ora riscalda un po ‘di olio in un wok e scotta la carne su tutti i lati con il minor colore possibile. Se stai usando i frutti di mare, salta questo passaggio, ti consigliamo di aggiungerlo alla fine in modo da non cuocere troppo. Successivamente aggiungo cipolle e verdure come peperoni. Se uso cavolfiori, fagiolini, fagioli cinesi lunghi o qualsiasi altra verdura dura, la sbianterò prima e la aggiungerò alla fine. Trovo che se provo a cucinare il cavolfiore finché è tenero nel brodo di cocco, il pollo finirà di cuocere e il brodo sarà troppo sottile. Quindi, verdure teneri come peperoni o zucchine all’inizio e verdure sbollentate più pesanti alla fine. Quindi aggiungi i peperoncini piccanti tagliati a dadini. Preferisco i peperoncini tailandesi, ma qualsiasi tipo funzionerà. Soffriggere la carne e le verdure fino a quando le cipolle iniziano a diventare teneri.

Ora dovrai aggiungere un po ‘di pasta di curry. Ci sono molti sul mercato comprare questi sono quelli che preferisco perché sono tutti naturali, solo peperoncino, erbe e prodotti chimici. Entrambe le marche producono un curry che è piuttosto gustoso. Ti consiglierei anche di stare lontano dalla pasta di curry del marchio Maggi. È per lo più artificiale e non ha un sapore fresco e pulito come i due nella foto. Ci sono altri buoni marchi, basta leggere l’etichetta prima di acquistare. Una pasta di buona qualità verrà dalla Thailandia e non contiene nulla di artificiale. Alcuni di essi contengono pasta di gamberetti, quindi controlla se hai un’allergia.

La pasta di Maesri, nel barattolo, viene mescolata una per una con latte di cocco in scatola. La scelta dello chef è di circa 2 cucchiai di pasta per ogni lattina di latte di cocco. Naturalmente, puoi aggiungere più o meno incolla secondo i tuoi gusti. Aggiungere la pasta e saltarla per un minuto per rilasciare il sapore.

Ora aggiungi il tuo latte di cocco. Ci sono molte marche disponibili. Uso qualsiasi marca sia più economica originata in Tailandia. Consiglierei di non usare la crema al cocco. La crema al cocco viene utilizzata per cocktail come la Pina Coladas perché è piena di zucchero e densa come il latte condensato. Non otterrai i risultati che speri se usi la crema al cocco.

Ora porta a ebollizione la pentola e poi riduci a bollore. A questo punto, vorrai aggiungere 1 cucchiaio di zucchero di canna o zucchero di roccia. Cuocere il curry fino a quando la carne è cotta e il brodo si è ridotto. Ora assaggia e aggiusta il condimento secondo i tuoi gusti.

Infine, raccogliere le foglie da un mazzetto di basilico tailandese e strappare le foglie a mano. Lancia tutti i pezzi nel tuo curry caldo e mescoli.

Come ho detto, i sapori dovrebbero essere equilibrati. Il sapore di cocco è solo una parte del tuo brodo, ma puoi regolare le quantità degli altri aromi, basilico, pasta Thai e zucchero, per esaltarne il sapore.

E ‘meglio che tu vada ad un assistente virtuale che ti possa fornire la ricetta standard interna. Ho fatto lo stesso lol e mi hanno aiutato molto. È gratis per 5 ore però. Posta a [email protected]

Forse dovresti provare a preparare la tua crema al cocco o il latte di cocco con cocco grattugiato o grattugiato fresco – che puoi acquistare da un mercato asiatico bagnato – mescolando il cocco tritato con poca acqua e dargli un sorso nel frullatore e poi colare il latte usando un semplice filtro da cucina. Se si utilizza un latte di cocco spesso fatto fresco probabilmente mantengono quel sapore dolce.

Ecco come preparare il latte di cocco o la panna se non si è in grado di acquistare la noce di cocco appena sfilacciata dal supermercato:

Quando aggiungi la noce di cocco? Perché se lo aggiungi troppo presto il processo di riscaldamento può cambiare il gusto.

Suggerisco di aggiungere se è quasi pronto, quindi non brucia.

Suppongo che tu stia usando una pasta al curry tailandese.

È il momento.

Provare:

Aggiungendo (la tua) crema di cocco o latte all’ultimo minuto, sii solo per servirlo.

E aggiungi delle foglie di basilico fresco

Godere

Bene, userei la crema al cocco piuttosto che il latte. Non sei sicuro di quale spezia stai usando per renderlo “molto piccante”, ma prova ad aggiungere zenzero e aglio grattugiato, così come foglie di lime keefer …. Forse qualche goccia di sriacha. Se la dolcezza che vuoi è sparita, prova ad aggiungere un cucchiaio di miele. Non “autentico”, ma in realtà non sembra che tu stia andando per quello. Qual è esattamente la ricetta che stai utilizzando?

Una buona domanda Non sono sicuro di poter rispondere, ma una possibilità potrebbe essere: se mescoli spezie potenti nella salsa, maschererai il sapore di cocco. Ad esempio, se utilizzi le fettine di peperoncino, avrai il sapore del peperoncino dei pezzi di peperoncino e il sapore di cocco della salsa.

Non ho provato questo, ma ho intenzione di farlo.

Samba olek, pensa che sia così che si scrive, aggiunge calore e sapore ma non diminuisce gli altri sapori

Super speziatura uccide nativamente la dolcezza. Penso che il tuo palato sia così devastato da non poter assaggiare nulla se non la spezia. Sono abbastanza sicuro che sia una o entrambe le situazioni.